Ufficiale: il Tour de France 2024 passerà in Oltrepò lungo la S.S. 10 da Stradella a Voghera

VOGHERA – Dopo mesi di indiscrezioni è arrivata finalmente l’ufficialità: l’edizione 2024 del “Tour de France”, la più nota e prestigiosa gara a tappe di ciclismo, arriverà in Italia e passerà anche sulle strade della nostra provincia. La terza tappa, con partenza da Piacenza e arrivo a Torino, passerà in Oltrepò e precisamente lungo la S.S. “10” da Stradella a Voghera, toccando tutti i comuni della strada statale fra cui Broni, Casteggio, Montebello, Santa Giuletta, Redavalle, Arena, ecc.. La notizia è arrivata proprio oggi, quando il sindaco fiorentino Dario Nardella, il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccin, e il direttore del Tour Christian Prudhomme hanno dato conferma di tutto questo.

Il Tour de France non è mai partito dall’Italia in 120 anni, così l’edizione che si terrà fra due anni sarà “una specie di anomalia, di incongruenza” ha detto Prudhomme, citando i vincitori italiani della corsa, da Bottecchia a Nibali. Più precisamente l’edizione 2024 partirà con le tre tappe iniziali in Italia: Firenze-Rimini (in omaggio a Gino Bartali), poi Cesenatico-Bologna (in omaggio a Marco Pantani) e infine Piacenza-Torino (la tappa più lunga dell’intero tour e dedicata alla memoria del grande Fausto Coppi). Dopo aver attraversato il territorio oltrepadano la corsa si dirigerà verso Tortona, Alessandria, il Monferrato, le Langhe e giungerà a Torino. Il giorno successivo partirà da Pinerolo e tornerà in Francia. Per il territorio dell’Oltrepò si tratterà di un’importantissima vetrina internazionale, dopo appena pochi anni dalla tappa di Stradella nel Giro d’Italia 2021.

Il percorso completo della terza tappa del Tour de France che si correrà il 1/7/2024

Rispondi